TerzoWEB.com

Smette di fumare e in 12 anni accumula una fortuna

Nino Veloso conta il suo "tesoretto"

Fumare fa male alla salute, si sa. Ma anche alle tasche. Dopo 34 anni di vizio, Nino Veloso, brasiliano di 67 anni, fumatore incallito, si è fatto i suoi calcoli. Un pacchetto di sigarette qui in Italia costa in media 5 euro.

Lui ne acquistava addirittura tre al giorno e il suo conto bancario andava via via svuotandosi.

E non serve la calcolatrice per capire la cifra che, è il caso di dirlo, ha mandato ‘in fumo’.

Il 24 luglio del 2005 – era una mattina come tante – Nino accusa degli strani dolori. La vista si offusca sempre più. “Era tutto buio–  è il suo racconto – ho dovuto fermare la macchina. Subito dopo ho buttato la sigaretta e chiesto a Dio di salvarmi”. Da quel giorno non mai più acceso una sigaretta. I soldi spesi per acquistare le sigarette li ha sempre inseriti in un salvadanaio e una volta all’anno, non prima, decide di aprirlo.

In 12 anni ha accumulato oltre 20mila euro (oltre 60mila Reais), girato il mondo e acquistato una mountain-bike, la sua più grande passione (seconda soltanto alle sigarette). Senza contare che la sua vita adesso è cambiata in meglio su tutti i fronti.

Sta meglio in salute e ha potuto realizzare qualche sogno, andando in vacanza con la moglie, viaggiando tra il Messico, l’Argentina, l’Uruguay e il Cile.”Non sento più il desiderio di fumare – aggiunge Nilo -, ho tanti altri sogni da realizzare”. Un esempio da seguire, no?

Leggi anche: 7 abitudini che dovresti evitare sotto la doccia.