Soltanto patate nella sua alimentazione. Ecco cos’è successo

Foto Nanopress.it

La dieta delle patate. Miracolosa a dire di un giovane australiano che avrebbe perso oltre cinquanta chili seguendo un’alimentazione basata esclusivamente su questo ortaggio.Ha deciso di mangiare solo patate per almeno un anno e di registrare i cambiamenti che la nuova dieta gli avrebbe apportato, perseguendo il suo obiettivo nonostante il parere contrario dei dietologi.

Dodici mesi dopo la trasformazione è stata strabiliante: così Andrew Taylor, di Melbourne, Australia, ha stupito gli esperti con la sua “potato diet”, descrivendo il suo viaggio sul sito Spudfit.com. Soprattutto, Taylor è riuscito nel suo intento e ha dimostrato che le patate, di ogni varietà, sarebbero un alimento completo, tale da apportare tutti i nutrimenti necessari a star bene, e non solo: in un anno,infatti, ha perso ben 55 chili.

Foto Nanopress.it

Come racconta News.com.au, Andrew ha deciso un anno fa di cambiare stile di vita: si sentiva intrappolato in un corpo troppo ingombrante con i suoi 151 kg e ha voluto dare un taglio alle calorie di troppo, puntando solo sulle patate.

All’inizio della sua avventura, ha dichiarato l’intenzione di nutrirsi solo di patate, 3 kg al giorno, di ogni varietà, comprese le patate dolci, usando quasi nessun grasso se non un po’ d’olio e qualche salsa. I dietologi si sono opposti e hanno spiegato che sarebbe stato impossibile ricavare tutti i nutrimenti e le vitamine necessarie alla sopravvivenza.

Ma lui è stato caparbio e ha deciso di andare avanti sino al raggiungimento del suo obiettivo.