Sonia Bruganelli e il commovente messaggio per il figlio

Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis, fa il mea culpa. È una mamma con il senso di colpa: il rimorso di non aver dedicato le giuste attenzioni al secondogenito Davide.

Per questo, in occasione del compleanno del quattordicesimo compleanno del ragazzino, ha deciso di chiedere scusa al figlio, e lo ha fatto con un commovente messaggio social su instagram.

Sei arrivato quando più avevo bisogno di te – ha scritto – sei cresciuto con una sorella ‘ingombrante’ che hai amato e difeso da subito, ti sei ritrovato una mamma che non sapeva come gestirti senza avere sensi di colpa verso tua sorella, hai portato sempre allegria e spensieratezza ed oggi che compi 14 anni io guardo questa foto e mi rendo conto che mi sono persa tante, troppe cose di te… tu mi hai perdonato, io forse un giorno ci riuscirò. Auguri amore mio”.

Sonia e Paolo Bonolis hanno tre figli, Silvia, Davide e Adele. La primogenita è cardiopatica dalla nascita e i suoi problemi di salute hanno ‘assorbito’ fin da subito tempo ed energie dei genitori. Un istinto di protezione che è del tutto naturale, ma che ovviamente non ha mai fatto dormire sonni tranquilli alla Bruganelli che da mamma avrebbe voluto essere presente allo stesso modo per tutti i suoi figli.
Chissà se il tempo l’aiuterà a perdonare se stessa.