Sonia Bruganelli risponde agli haters: “È solo invidia”

L’avevamo lasciata in Kenya, a trascorrere il Capodanno con la famiglia al completo. Oggi la ritroviamo sulla rivista ‘Oggi’ a difendersi dalle critiche (le ennesime) che quella vacanza le aveva tirato addosso sui social.

Stiamo parlando di Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis, che ormai da tempo convive suo malgrado con l’accusa di ‘ostentazione di ricchezza’.

Io non ho un pubblico a cui rendere conto – ha dichiarato – non pubblicizzo marchi che mi pagano, non devo piacere per forza. L’invidia sociale la capisco pure, perché la gente in questo periodo storico è altamente insoddisfatta, quindi la metto pure in conto. Ma faccio più fatica a comprendere l’interesse di certi giornalisti che invece strumentalizzano quello che posto. Il mio profilo è di fatto un esperimento, un modo di mostrare in maniera giocosa uno spaccato di una piccola parte di me, rigorosamente sempre sopra le righe”.

https://www.instagram.com/p/BeY1LvDg5Hv/?hl=it&taken-by=soniabrugi

Reagisco male – ha precisato – solo se ricevo attacchi gratuiti verso le persone che amo. Divento una furia, in quel caso. Di me ognuno è libero di dire e pensare tutto il male del mondo. Per quella foto si sono sentiti in dovere di dirmi tutto e il contrario di tutto”.

Gli haters sono avvertiti.