Sonia Bruganelli shock: “La fedeltà è innaturale”

Vent’anni insieme e tre figli. Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli sono la coppia di ferro della tv nonostante le luci della ribalta siano sempre puntate su di loro. Fattore che, nelle coppie meno solide, potrebbe creare qualche problema. Ma non a loro. Loro hanno un segreto e a svelarlo è stata la stessa Bruganelli in una intervista per il sito ‘Dagospia’.

La fedeltà fisica, pur perseguendola, è qualcosa di innaturale – ha dichiarato – una sovrastruttura culturale. Non siamo nati per resistere alle tentazioni e ai piaceri del corpo. La fedeltà è qualcosa che concerne lo spirito. E’ un sentimento complesso, nobile. Che appartiene all’anima. La fedeltà non può prescindere dalla stima e dalla complicità. Bisogna avere un progetto comune. Nel mio caso sono i figli, la costruzione di una famiglia. Ecco, il segreto in una coppia è perseguire insieme un progetto. Qualsiasi esso sia”.

Insomma, la famiglia prima di tutto. Ma accanto ad essa ci devono essere anche passione e libertà.
La passione è una conditio sine qua non – ha precisato – ma è importante anche ritagliarsi degli spazi di libertà. È fondamentale avere del tempo solo per se stessi. Aprire nel proprio quotidiano dei varchi di autonomia e di libertà in cui il proprio partner non interviene. Io credo che sia ad esempio un atto di civiltà dormire anche in camere separate”.

Bruganelli docet.

https://www.instagram.com/p/BkvbrFhgrg9/?taken-by=soniabrugi