Spaghetti di zucchine: un piatto veloce, sano e colorato

Ecco la ricetta per realizzare un primo piatto light e sfizioso

Ricetta spaghetti di zucchine

La zucchina o zucchino è una pianta appartenente alla famiglia delle Cucurbitaceae di cui vengono raccolti e mangiati i frutti immaturi. È sicuramente uno degli alimenti più amati e apprezzati della terra, impiegati in particolare nella dieta mediterranea, per il suo gusto leggero e per la sua elevata concentrazione di sali minerali. Grazie inoltre al suo alto contenuto di acqua la zucchina è, tra tutte le verdure, una delle meno caloriche, proprio per questo è abbondantemente utilizzata in molte diete.

zucchini

I modi di cucinarle sono veramente tantissimi: cotte al vapore, bollite, trifolate, fritte o addirittura crude, sotto forma di julienne. Però un metodo molto sfizioso, sano e colorato di cucinare le nostre amate zucchine è come un primo piatto di spaghetti (o zoodles).

L’unico ‘problema’ nella realizzazione di questi spaghetti è l’utilizzo di un particolare strumento che taglia la zucchina a listarelle lunghe e fini proprio come i classici spaghetti. Questo accessorio si trova facilmente e a poco prezzo nei supermercati o nei negozi di articoli per la casa, il mio ad esempio funziona come un gigante temperamatite in cui inserisci la zucchina e ‘temperi’. E’ anche possibile utilizzare una grattugia a fori larghi e grattugiare le zucchine nel senso della lunghezza. Vediamo come farli in casa e come gustarli al meglio…

Tempera-zucchine

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 zucchine
  • 10 pomodorini
  • 50 gr di olive verdi
  • 1 spicchio di aglio

Iniziate lavando accuratamente le zucchine e successivamente, con l’apposito strumento, create gli zoodles seguendo le istruzioni, facendo molta attenzione a non romperli.

Fatto questo, potete dedicarvi al condimento. Io ad esempio ho preparato un soffritto di pomodorini. Tagliate i pomodorini a metà e fateli saltare in padella per un paio di minuti con un po’ di olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio, aggiungete un pizzico di sale e di pepe.

Spaghetti di zucchine

Dopo di che versate gli spaghetti nella stessa padella e cuocete girando delicatamente le zucchine per circa 5 minuti. Potete servire gli zoodles caldi, tiepidi o anche freddi decorando con una bella fogliolina di basilico fresco.

LEGGI ANCHE: Mozzarella e Nutella: dalla Puglia una combinazione per i golosi