Come preparare in casa gli spaghetti fritti, la ricetta

Una ricetta semplice e super gustosa.

Poco tempo per stare in cucina? Nessun problema! Esistono diverse ricette che permettono di cavarsela in pochi minuti. Tra queste, rientrano gli spaghetti fritti. Come si preparano? Scopriamo la ricetta per farli in casa nelle prossime righe.

Ingredienti

Le dosi che andremo a elencare vanno bene per 4 persone

  • 250 grammi circa di spaghetti
  • 3 uova
  • Pangrattato q.b.
  • Parmigiano q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio di semi q.b.
  • Sugo di pomodoro
  • Sale

Svolgimento

La preparazione degli spaghetti fritti inizia cuocendo la pasta al dente. Il passo successivo prevede il fatto di scolarli e di lasciarli raffreddare un po’. Successivamente, si creano dei piccoli nidi, che devono essere ulteriormente lasciati intiepidire.

LEGGI ANCHE: Cuociono gli spaghetti senza acqua, scoppia l’incendio in casa

A questo punto, si prende una terrina e si mescolano assieme il parmigiano e il pangrattato, proseguendo successivamente a sbattere le uova assieme al sale. Cosa si fa adesso? Si prendono i nidi uno e li si impana.

Il tocco finale prevede il fatto di friggerli in olio bollente e di servirli in tavola caldi, avendoli prima guarniti con un po’ di sugo di pomodoro e con qualche foglia di basilico.

LEGGI ANCHE: Spaghetti al pomodoro: la ricetta perfetta