Spot Buondì: è bufera sui social

Operazione di marketing conclusa con successo. Motta, il famoso marchio italiano di prodotti dolciari e gelati, anche questa volta ha lasciato il segno e scatenato i social.

Dopo il controverso spot dell’anno scorso che pubblicizzava il panettone canzonando i vegani (“Per il nostro panettone noi di Motta avremmo potuto usare tofu tritato, papaya, seitan, alga essiccata, e cuocerlo per trenta secondi nel microonde. Invece no!), oggi arriva quello del Buondì.

Nei primi 10 secondi della clip, nulla sembra presagire la catastrofe finale. Casetta in campagna, mamma truccata e vestita di tutto punto che orna con fiori color pastello una tavola molto shabby chic pronta per la colazione, e bambina sorridente di rosa confetto vestita con tanto di cerchietto in tinta e capelli lunghissimi e biondissimi che corre dalla mamma per esprimere un suo desiderio: vuole “una colazione leggera, ma decisamente invitante” che possa coniugare la sua “voglia di leggerezza e golosità”.

Possa un asteroide colpirmi se esiste” è la risposta del genitore. E voilà, un meteorite piomba sulla mamma poco informata disintegrandola.

Boom di like e visualizzazioni (quasi 120mila su Fb, più di 900mila su youtube), e ovviamente una valanga di commenti. C’è chi ha apprezzato l’ironia e il fatto di aver sdoganato le famiglie italiane sempre felici e sorridenti negli spot, ma ci sono anche tantissimi detrattori indignati: “orribile”, “troppa violenza”, “di cattivo gusto”, “disturbante”.
C’è chi ha trovato “grave” l’associazione “ragazzina-necessità di essere magra” e chi ha evidenziato che “non sempre i bambini colgono l’ironia”. Infine un utente ha sollevato una questione: “considerato il periodo che stiamo passando….far esplodere una mamma?”.

E Motta? Ha cercato di rispondere a tutti i commenti evidenziando l’ironia dello spot e stemperando gli animi pubblicando una clip del backstage.

Come recita un vecchio adagio “nel bene e nel male, purché se ne parli”.

Buondì Classico – Backstage Spot 2017

Motore, ciak, azione!Vi sveliamo i retroscena del nostro spot. Anche il backstage è stato…esplosivo!

Pubblicato da Buondì Motta su Mercoledì 30 agosto 2017