Stefania Sandrelli sull’ex marito scomparso da poco: “È morto solo, mi dispiace”

Stefania-Sandrelli

Un mese fa a Roma è scomparso il medico chirurgo Nicola Pende, soprannominato Ricky, noto per essere stato il marito di Stefania Sandrelli.

Intervistata dal Corriere della Sera, l’attrice, 72 anni compiuti il 5 giugno dello scorso anno, ha raccontato che “lo sposai per amore, sapeva che mi fidavo di lui in tutto. Nicky era estremamente corretto ma un po’ Dottor Jekyll e Mister Hyde. Aveva probabilmente dei problemi caratteriali che non potevo conoscere prima delle nozze. Quando ci siamo lasciati però mi sono sentita come nuda in una foresta, sola e di notte. Ero veramente disperata“.

Stefania Sandrelli

Una volta terminato il matrimonio, Ricky e Stefania non si sono mai riconciliati: “È lui che ha fatto in modo di rimanere solo. Mi dispiace molto perché è morto davvero solo, solo, solo. È questa è la cosa che mi fa più male e il dolore lo sentirò ancora per molto tempo. D’altronde abbiamo avuto anche una bellissima vita insieme e cerco di ricordarmi questa. Comunque sia, è importante che suo figlio si sia riappacificato con lui“.

Dal loro amore, infatti, è nato Vito che, nel giorno del funerale del padre, ha tenuto un toccante discorso per il padre.

Leggi anche: Stefania Orlando dalla Balivo con il suo futuro marito.