Stefano Bettarini e Mara Venier a Milano. Che ne pensa la Ventura?

Suocera ed ex marito insieme in una famosa pasticceria del capoluogo lombardo. Simona Ventura avrà avuto un colpo sfogliando la rivista Chi che ha pizzicato Mara Venier (moglie del papà del suo compagno) e Stefano Bettarini affiatatissimi e complici durante un pomeriggio milanese qualunque.

Niente di romantico, nessuna nuova love story da dare in pasto al gossip. Quella immortalata, infatti, era una tranquilla uscita a quattro: con la Venier e Bettarini c’erano anche il marito di lei Nicola Carraro e la nuova compagna di lui Nicoletta Larini.

Tuttavia immaginiamo che la Ventura non abbia gradito questo affiatamento. Se è vero che con Bettarini ha ritrovato un certo equilibrio per amore dei figli, con la Venier non corre buon sangue.

Tra le due primedonne della tv, archiviato l’idillio iniziale dei tempi dell’Isola dei Famosi, da più di un anno è in atto una vera e propria guerra fredda a suon di dichiarazioni ai media e di post sui social.

Tutto sarebbe cominciato nel 2016, come raccontò a suo tempo Libero, in occasione della cena di compleanno che la Venier aveva organizzò per il marito e alla quale furono invitati anche Simona e il compagno Gerò. La Ventura diede forfait per un incontro di lavoro. La Venier se la legò al dito e da allora è gelo fra le due.

Il lavoro non deve essere determinante nei rapporti – dichiarò a caldo Mara Venier – e non si possono buttare via gli affetti per un programma: è scorretto e poco dignitoso. Chi è leale con me ha tutto il mio amore, altrimenti scappo, mi difendo così”.

Simona Ventura, incalzata dai giornalisti sulla questione, parlò invece di una presunta invidia da parte della suocera per il fatto che Maria De Filippi le aveva affidato il programma Selfie.

E ovviamente l’ex conduttrice di Domenica In non se la tenne e rispose piccata: “Ho sentito che avrei tolto il saluto a qualcuno perché gelosa di programmi altrui prodotti da Maria. Per mia fortuna ho una vita troppo piena di lavoro, soddisfazioni e amici per patire i traguardi degli altri. E grazie al cielo penso alla mia felicità e a quella di chi mi sta intorno”.