Striscia La Notizia attacca Bianca Guaccero e la conduttrice si difende

Botta & risposta tra il TG satirico di Canale 5 e la conduttrice di Detto Fatto.

Bianca Guaccero

Quando tra programmi televisivi e conduttori – e di conseguenza autori – in particolare di aziende diverse, comincia uno scontro, la storia della televisione insegna che alla fine non merge mai nulla di buono.

Striscia la Notizia, il Tg satirico di Antonio Ricci non smette di lanciare frecciate velenose addosso ai vari personaggi del mondo dello spettacolo. Stavolta nel mirino è finita l’attrice e adesso conduttrice di Detto Fatto, il programma pomeridiano di Rai2, Bianca Guaccero.

La conduttrice, in una delle consuete rubriche della trasmissione condotta da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, è stata accusata di aver fatto più volte uso della chirurgia estetica, ma non solo, accusa ben più peccaminosa quella di avere una relazione con un suo collega già impegnato.

Costui sarebbe Giampaolo Gambi, uno dei protagonisti della sua trasmissione, nella veste di comico che invece sarebbe fidanzato con un altro volto noto del programma. A queste accuse Bianca Guaccero ha risposto direttamente nel corso della puntata, smentendo tutto e dicendo in maniera piuttosto ironica: «Io sarei l’unica al mondo che si rifa il seno al contrario, che lo rimpicciolisce. Anche le labbra, hanno mostrato una foto in cui avevo il rossetto e l’altra no. Poi con Gianpolo Gambi ho una relazione lavorativa da un anno e mezzo. Ma lui è felicemente fidanzato con Olivia Ghezzi».

L’attrice non smette di sorridere e vuole chiudere la questione, affrontata con molta sportività, nel modo più pacifico possibile, sebbene siano state fatte delle vere e proprie allusioni sul suo conto, diffondendo delle cose non vere. Infatti, per sdrammatizzare il tutto, rivolge un saluto agli storici conduttori di Striscia, ringraziandoli per l’atteggiamento dimostrato dopo il servizio: «Voglio però ringraziare i due conduttori che hanno detto delle cose carine su di me».

LEGGI ANCHE: Quanto guadagna e come si diventa una guardia svizzera?

Bianca Guaccero (da Instagram).

Chi è Bianca Guaccero

Classe 1981, Bianca Guaccero Esordisce nel cinema con il film Terra bruciata (1999) di Fabio Segatori, con Raoul Bova, Giancarlo Giannini e Michele Placido.

L’anno successivo è tra i protagonisti di Faccia di Picasso di Massimo Ceccherini. Nel 2001 è tra i protagonisti, con il ruolo di Angelica, del film Tra due mondi di Fabio Conversi. Nello stesso anno appare nella miniserie TV Ama il tuo nemico 2 di Damiano Damiani, con Andrea Di Stefano. Successivamente alterna i ruoli nel cinema con quelli televisivi, recita in teatro e partecipa inoltre ad alcuni programmi TV in veste di cantante.

Nel 2002 entra nel cast di Mudù, al fianco di Emanuele Tartanone e altri comici pugliesi. Nel 2003 fa parte del cast della serie TV Tutti i sogni del mondo, in cui interpreta una delle protagoniste assieme a Serena Autieri, Alessia Mancini ed Eleonora Di Miele.

Nel 2006 interpreta il ruolo di protagonista nella miniserie televisiva Assunta Spina, ruolo già interpretato nel 1947 da Anna Magnani, tratta da un testo di Salvatore Di Giacomo. Nello stesso anno veste i panni di Carolina nella serie TV Capri, a fianco di Sergio Assisi, Kaspar Capparoni e Gabriella Pession, ruolo che ricopre fino al 2010. Frattanto nel 2007 è protagonista, con Enzo Decaro e Anna Kanakis, della miniserie TV La terza verità in cui interpreta il ruolo della giornalista d’assalto Lidia.

LEGGI ANCHE: Gesù omosessuale su Netflix, il vescovo: “Cancellare l’abbonamento”.

Bianca Guaccero

Nel 2008, con Andrea Osvárt, affianca Pippo Baudo e Piero Chiambretti nella conduzione del Festival di Sanremo su Rai 1. Nello stesso anno è protagonista, con Giorgio Lupano, della miniserie TV La stella della porta accanto di Gianfranco Albano. Inoltre è protagonista, da novembre fino al marzo del 2009, del musical Poveri ma belli, con la regia di Massimo Ranieri. Tra il 2009 e il 2010 prende parte alle miniserie Il bene e il male e Mia madre, quest’ultima per la regia di Ricky Tognazzi.

Nel 2012 recita nella fiction Walter Chiari – Fino all’ultima risata e incide, sotto lo pseudonimo di BG, il suo primo singolo da cantante, Look Into Myself.

Il 2014 la vede protagonista dell’opera prima di Adelmo Togliani, L’uomo volante. Nella parte conclusiva del 2015 è concorrente del programma Tale e quale show, condotto da Carlo Conti su Rai 1. L’estate seguente affianca Alan Palmieri nello show musicale Battiti Live. Nel 2017 interpreta un duetto con Fabrizio Moro dal titolo È più forte l’amore, pubblicato nell’album Pace dello stesso Moro. Sempre nello stesso anno partecipa alla fiction Sotto copertura, con Alessandro Preziosi e Claudio Gioè.

Nel 2018 è una delle protagoniste del film TV In punta di piedi. Nello stesso anno conduce su Radio Zeta il programma radiofonico Pane, Amore e Zeta weekend con Luisa Ginetti, e dal successivo settembre il programma televisivo Detto fatto di Rai 2.

LEGGI ANCHE: Orzaiolo, cos’è e due rimedi per farlo andare via.