Suv sorpassa in curva e si scontra con una moto. Il video finisce in rete

Al volante ci vuole prudenza. Ma soprattutto non bisogna trasgredire i divieti del codice della strada perché può essere molto pericoloso.

Il minimo che può capitare è essere colto in flagranza da una pattuglia che ci fa una lavata di capo con multa annessa e ci toglie qualche punto dalla patente.

Ma potrebbe andare anche peggio. Le imprudenze, infatti, possono causare incidenti più o meno gravi. Proprio come è accaduto al motociclista protagonista di questo video, in breve tempo diventato virale sui social.

A riprendere la scena è stata una dashcam, ovvero la telecamera a bordo di un’auto.

Siamo a Baguio City, nelle Filippine. Su un tratto stradale a doppio senso di marcia un suv fa un sorpasso in prossimità di una curva, quindi non autorizzato.

E, infatti, il guidatore del suv non vede arrivare una moto dal senso opposto di marcia.

L’impatto è inevitabile e violento: il motociclista viene letteralmente sbalzato dalla moto e finisce sull’asfalto. Resta immobile per l’intera durata della clip.

Fortunatamente il conducente del suv si ferma per prestare soccorso insieme ad un altro motociclista. Pare che il ragazzo finito a terra se la sia cavata con qualche frattura.

Meglio non sfidare la sorte al volante.

IL VIDEO (NON CONSIGLIATO AI LETTORI TROPPO SENSIBILI):