Svaligiata la casa di Romano Prodi. Ecco cosa è stato rubato

Romano Prodi

Brutta disavventura per l’ex premier Romano Prodi.

La sua casa di Bologna è stata svaligiata venerdì sera.

I malviventi si sono portati via orologi di valore, medaglie d’oro e monili per un valore di oltre 30mila euro.

Come riportato dal Resto del Carlino, i ladri hanno agito mentre l’ex Presidente del Consiglio dei Ministro si trovava a Roma con la moglie Flavia, insieme alla delegazione bolognese per incontrare Papa Francesco.

Gli autori del furto sono entrati dopo aver forzato la porta.

La casa di Prodi sarebbe sprovvista di impianto di sorveglianza interno ma gli investigatori hanno acquisito le immagini delle telecamere pubbliche e private di tutta la zona.

Nell’appartamento di Prodi, 78 anni, oltre alla Squadra Mobile e alla Scientifica, anche la Digos per verificare se si sia trattato di un ‘semplice’ furto o di un gesto ‘politico’.

Infatti, agli inizi del 2000, Romano Prodi spesso fu nel mirino degli anarchici del Fa (Federazione Anarchica Informale).