Svizzera, armato di motosega ferisce 5 persone al McDonalds

polizia svizzera

polizia svizzera

Paura in Svizzera, nella città di Sciaffusa, al confine con la Germania.

Almeno cinque persone sono rimaste ferite dopo essere state aggredite da un uomo.

L’assalitore, forse armato di motosega, è ricercato dalla polizia e non si sa al momento nulla sulla sua identità.

L’uomo avrebbe impugnato l’arma in un fast food della catena McDonalds.

Due dei cinque feriti versano in gravi condizioni.

La Radiotelevisione Svizzera (RSI), sul proprio sito, ha spiegato che “la città vecchia è in parte blindata e due elicotteri stanno sorvolando la zona“.

L’allarme è scattato intorno alle 10.40.

La Polizia ha invitato la popolazione a non sostare nelle vicinanze dell’area dove si è verificato l’accaduto.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO