Tabaccaio spara e uccide un ladro: potrebbe beneficiare della legge sulla legittima difesa

È successo a Pavone Canavese, alle porte del quartiere San Bernardo di Ivrea, in Piemonte.

A Pavone Canavese, comune della città metropolitana di Torino con poco più di 3mila abitanti, tre persone hanno tentato di assalire una tabaccheria.

Il titolare, che abita sopra il locale, è uscito con la pistola e ha ucciso uno dei tre criminali.

L’episodio è avvenuto poco dopo le 3 della notte appena trascorsa, alle porte del quartiere San Bernardo di Ivrea, in via Torino.

In totale, sarebbero stati sparati sei colpi.

Bologna, pensionato guida per 8 chilometri in contromano

La vittima è un uomo originario della Moldavia. I due complici sono riusciti a scappare.

Portato in procura, come si apprende dall’Ansa, al momento non sono stati presi provvedimenti nei suoi confronti. Indaga la Polizia.

L’uomo, tra l’altro, potrebbe beneficiare della nuova legge sulla legittima difesa.

Leggi anche: nigeriano aggredisce un poliziotto e gli strappa una falange.