Tassista rapinato con un coltello alla gola: “Non ti muovere o ti ammazzo” (VIDEO)

Il terribile fatto è avvenuto a Milano nella notte del 12 agosto.

A Milano, nella notte del 12 agosto, un tassista di 66 anni è stato rapinato da tre giovani che, saliti sul mezzo a Porta Genova, avevano chiesto di essere portati in via Triboniano.

Giunti a destinazioni, uno dei tre ha preso per il collo il 66enne, puntandogli un coltello alla gola, e gli altri hanno rubato all’uomo 140 euro e alcuni oggetti personali.

Il tassista urla:  «Vi prego, prendete i soldi ma non il telefono, ci sono dentro delle cose importanti per me. Siete dei vigliacchi». E uno dei criminali gli dice: «Non ti muovere o ti ammazzo».

I carabinieri sono riusciti a risalire ai tre responsabili della rapina. I tre hanno provato di fuggire in treno ma sono stati catturati.

La notte precedente, sempre a Milano, un altro tassista era stato rapinato dai tre giovani: mentre due dei rapinatori controllavano la zona, uno ha puntato un coltello alla gola al tassista per farsi consegnare le chiavi dell’automobile, i soldi, lo smartphone e il POS.

LEGGI ANCHE: L’avvocato: “Viviana non si è uccisa e non ha ucciso il piccolo Gioele”