TerzoWEB.com

Taylor Muhl, la modella con la pelle di due colori

Taylor Muhl, la modella con la pelle di due colori

Taylor Muhl è bellissima. Alta, lunghi capelli biondi, occhi verdi. È una modella e aspirante cantante di 34 anni. Ed è una chimera. Non nel senso che è una donna che non esiste, una sorta di sogno proibito.

Taylor è uno di quei rari casi che i medici chiamano, appunto, chimera. È nata con una rara condizione genetica, denominata chimerismo. Nessuno si accorgerebbe che ha ‘qualcosa’ di diverso se non fosse per il fatto che la pelle del suo busto presenta due diverse pigmentazioni di rosa.

https://www.instagram.com/p/Ba97jUahhEn/?taken-by=taylormuhl

No, non è una voglia, come invece le era stato erroneamente detto quando era piccola. Taylor porta sul suo corpo e nel suo corredo genetico i segni della fusione con il gemello che era con lei nel grembo materno e che, ovviamente, non è mai nato. Succede raramente, ma succede. In tutto il mondo si contano solo 100 casi.

Taylor, quindi, ha due flussi sanguigni e due sistemi immunitari. Per questo solo una parte del suo corpo è allergica ad alcuni a cibi, farmaci, integratori, gioielli e punture di insetti mentre l’altra ne è immune. Il vero problema del chimerismo è che proprio il sistema immunitario è molto più debole rispetto a chi è sano.

https://www.instagram.com/p/BdlcxVXBlYC/?taken-by=taylormuhl

Oggi la giovane vive con serenità questa sua condizione genetica particolare, ma da adolescente e soprattutto quando ha iniziato la carriera di modella ha cercato di tenere nascosta a tutti la sua pelle ‘diversa’ per timore di venire esclusa e di vedere finire la sua carriera. Però quando ha scoperto cosa le era successo e ha capito che di questa condizione si sa veramente poco, ha cambiato atteggiamento.

Io sono il mio gemello. Sono nata così – ha dichiarato – e se posso fare del bene ed aiutare altre persone, forse quelle che non hanno ricevuto una diagnosi, o semplicemente diffondere della positività nei confronti del proprio corpo nel settore della moda, allora…perché no?”.

Così ha deciso di andare in tv a parlare e a sensibilizzare le persone, e ha creato una fondazione sul chimerismo e le malattie autoimmuni.

Mi piacerebbe anche ispirare – ha confessato Taylor – chi è diverso, o chi ha problemi di salute, a non arrendersi mai ai propri sogni, a non abbandonare mai la speranza o la fede”.

https://www.instagram.com/p/BbiJHDRhVjU/?taken-by=taylormuhl