Tensione tra Lega – M5S e Mattarella. Salvini: “Sono arrabbiato”

È scontro tra LegaM5S da un lato e il Quirinale dall’altro sul nome per il Ministero dell’Economia.

Giuseppe Savona, euroscettico (soprattutto nei riguardi della Germania), non piace al Capo dello Stato, Sergio Mattarella, per cui sarebbe meglio convergere su un’altra personalità.

Il segretario della Lega, Matteo Salvini, però non ci sta e su Facebook ieri ha pubblicato questa semplice ma significativa frase: “Sono davvero arrabbiato“, con tanto di like di Luigi Di Maio.

C’è chi sostiene che Salvini, a causa dell’ostinazione del Colle, potrebbe rompere l’intesa con il M5S per tornare al più presto al voto.

Intanto, Giuseppe Conte è salito al Colle ieri – venerdì 25 maggio – per riferire a Mattarella sugli sviluppi dell’incarico ricevuto.

Non si conosce ancora la data della consegna della lista dei ministri e del giuramento da parte del Presidente del Consiglio incaricato. Tuttavia, potrebbe verificarsi già oggi pomeriggio, visto che il Capo dello Stato ha cancellato il tradizionale appuntamento con il salto ostacoli e con il Carosello equestre a Piazza di Siena.