Terremoto in Emilia Romagna, magnitudo 3.3

La scossa è stata avvertita dalla popolazione

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata in Emilia – Romagna.

L’epicentro, secondo la localizzazione della sala sismica Ingv – Roma, è stato tra Reggiano e Modenese, precisamente a tre chilometri dal comune di Castellarano (Reggio Emilia).

Qualche minuto prima un sisma ancora più leggero aveva interessato, sempre in Emilia Romagna, il Piacentino con epicentro a un chilometro da Morfasso e magnitudo 2,2.

La scossa, come testimoniato su Twitter, è stata anche avvertita dalla popolazione ma non sono stati segnalati danni a persone o cose.

LEGGI ANCHE: Covid-19, Speranza: “Sono preoccupato per le feste natalizie”