Terremoto in Toscana. Scossa avvertita dalla popolazione

Una scossa di terremoto è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica Vulcanologia alle 7.16 di stamattina, martedì 1 maggio.

La magnitudo è stata di 3.6, la durata di 45 secondi, la profondità di 10.6 chilometri.

Epicentro del sisma: 5 chilometri a est di Castelnuovo di Val di Cecina, comune di poco più di 2mila abitanti della provincia di Pisa.

La scossa è stata avvertita dalla popolazione, anche in provincia di Siena.

Non sono stati segnalati, comunque, danni a persone o cose.

Ieri, invece, sono state registrate altre due scosse in provincia di Macerata, interessata da giorni da uno sciame sismico: 2.9 con epicentro a Pieve Torina e 2.7 con epicentro a Muccia.