Cronaca Social

Amore e connessioni: TikToker in cerca di medici e avvocati utilizza LinkedIn per trovare l’anima gemella!

Scopri come una TikToker ha scelto LinkedIn come app di incontri per cercare medici e avvocati vicino a lei. Ma la piattaforma non sembra essere d’accordo con questa idea audace.

La strada per trovare l’anima gemella è sempre stata piena di sorprese, ma cosa succede quando le classiche app di incontri non sono sufficienti? Ecco che entra in gioco la creatività di Candice Gallagher, una TikToker britannica che ha deciso di sfruttare una piattaforma inaspettata per la sua ricerca dell’amore: LinkedIn!

Un video virale e una scelta audace

Candice Gallagher, 37 anni, è da quattro anni a Singapore per lavoro e documenta la sua nuova vita su TikTok. La sua ultima trovata? Una sfida ambiziosa: utilizzare 10 diverse app di appuntamenti in 10 settimane per trovare l’uomo perfetto. Tuttavia, dopo quattro settimane di sforzi senza successo, ha deciso di virare verso un terreno insolito.

tiktoker

La svolta su LinkedIn

Nel suo video virale, Gallagher spiega il perché della sua decisione poco convenzionale. Utilizzando l’umorismo tipico dei suoi contenuti, rivela di aver abbandonato le classiche app per concentrarsi su LinkedIn, la piattaforma professionale per eccellenza. I motivi? I filtri! “Posso filtrare l’educazione, la professione e il paese in cui vivono, che è molto importante”, rivela nel video con un sorriso.

Alla ricerca di medici e avvocati vicino

La TikToker spiega che il suo obiettivo è individuare medici e avvocati nelle vicinanze, creando una sorta di catalogo personalizzato di professionisti attraenti. Tuttavia, c’è un piccolo inconveniente: il filtro sull’altezza è assente. “Sfortunatamente non posso filtrare per altezza, almeno ci sono foto molto belle su cui posso fare qualche analisi dell’altezza”, scherza Gallagher.

LinkedIn non gradisce

Sebbene la creatività di Gallagher abbia attirato l’attenzione di molti, la risposta di LinkedIn è stata alquanto fredda. Un portavoce dell’azienda ha sottolineato l’importanza di mantenere la piattaforma concentrata sulla sfera professionale. “LinkedIn è una comunità professionale e incoraggiamo conversazioni autentiche. Le avance romantiche e le molestie costituiscono una violazione delle nostre regole”, dichiara il portavoce a The Independent.

Amore e sregolatezze

In un mondo sempre più connesso e digitale, la ricerca dell’amore si è evoluta verso direzioni sorprendenti e audaci. La storia della TikToker britannica è una testimonianza vivace di quanto l’innovazione possa infondere nuova vita nelle dinamiche amorose.

La ricerca di medici e avvocati nelle vicinanze, utilizzando i filtri disponibili sulla piattaforma, mostra come l’ingegno può trasformare un ambiente inizialmente destinato agli affari in uno spazio per l’amore. La mancanza di un filtro per l’altezza, un dettaglio spesso ricercato nelle app di incontri tradizionali, non ha fermato Gallagher, ma ha invece dato vita a un tocco di umorismo nel suo approccio.

App d'incontri

La reazione della comunità online è stata altrettanto varia e intrigante. Mentre alcuni lodano l’ingegnosità di Gallagher e la sua capacità di trovare connessioni significative in contesti inaspettati, altri alzano un sopracciglio scettico di fronte a questa audace sperimentazione.

In un mondo in cui le linee tra professione e vita personale si fanno sempre più sottili, l’audacia di Gallagher ci spinge a considerare nuove prospettive e ad abbracciare il potenziale sorprendente delle connessioni umane, ovunque si trovino. Sarà LinkedIn il nuovo paradiso per i cuori solitari o si tratta solo di un esperimento audace destinato a restare una curiosità virale? Restate sintonizzati per scoprirlo!

LEGGI ANCHE: Spende 13mila euro per trasformarsi in un cane: “i miei amici non lo sanno”