Tolo Tolo è già record d’incassi ma quanto guadagna Checco Zalone?

Il nuovo film di Checco Zalone ha battuto Quo Vadis: oltre 8 milioni di euro incassati nel suo primo giorno di proiezione.

Checco Zalone si autobatte. Sembra uno scherzo, ma è così. Come accadeva in quei giochi in cui ti confrontavi col tuo io. Ma questo è il cinema e il flop può essere dietro l’angolo.

Il primo film diretto da Checco Zalone, al primo giorno di programmazione nelle sale cinematografiche sfiora gli 8,7 milioni euro. La pellicola, Tolo Tolo, prodotta da Taodue e distribuita da Medusa diventa cosi il film col maggiore incasso di sempre nella storia del cinema italiano nelle prime 24 ore di programmazione battendo il precedente record dello stesso Zalone segnato dal film Quo Vado (7,3 milioni).

L’incasso di Tolo Tolo è stato di 8.680.232 euro, con oltre 1.175.000 presenze; quattro anni fa Quo Vado aveva racimolato 7.341.414 euro.

«Checco Zalone ha riunito gli italiani dentro le sale cinematografiche» ha commentato con soddisfazione Pietro Valsecchi, produttore del film, per cui ha già dichiarato di avere speso 20 milioni di euro: «Un risultato incredibile che mi rende ancora più felice perché premia l’opera prima di Checco come regista, una scommessa vinta non solo per gli incassi ma anche per la riuscita del film, che ha saputo divertire ed emozionare grandi e piccoli al di là di ogni divisione ideologica. Il nuovo decennio inizia bene per il cinema italiano grazie a questa iniezione di fiducia e di incassi che ricadono su tutto il sistema cinematografico».

LEGGI ANCHE: Dov’è finita Megan Gale, l’icona sexy degli anni 90?

Zalone ha praticamente monopolizzato i cinema, visto che l’incasso più visino al suo è Jumanji the next level, che ieri ha incassato 681 mila euro, ma che da quando è uscito è arrivato a 7 milioni 850 mila. Due film italiani alle spalle. Il primo è Pinocchio di Matteo Garrone, con 659 mila euro e 11 milioni e 600 mila incassi totali. Quarto posto per Ficarra e Picone con il loro Il primo Natale e 367 mila euro di incassi. C’è da dire però che la pellicola di Salvo e Valentino ha raggiunto i 13 milioni e 750 mila euro di incassi, diventando il film italiano più visto del 2019. L’arrivo di Zalone ha però messo in ombra tutto questo.

Tornando a Luca Medici, alias Checco Zalone, l’interesse di tutti per ora è capire quanto effettivamente si mette in tasca una persona che guadagna 8 milioni di euro col proprio film in un giorno. Diciamo tanto, ma molto meno di quel che crediamo, perché dietro un film c’è il lavoro di centinaia di persone e di migliaia di piccoli e grandi cinema.

LEGGI ANCHE: Napoli, petardo esplode in un’ambulanza. Si è rischiata una tragedia.

Ma chi tiene i conti in casa-azienda Zalone? Il nome che dovete mettervi in testa è Mariangela Eboli, ovvero la compagna di una vita dell’attore, che ha la responsabilità di gestire un patrimonio di oltre 5 milioni di euro. E siccome, insegna Spiderman, da grandi poteri derivano grandi responsabilità, anche il suo stipendio non è male. La signora Zalone prende per quel che fa 9 mila euro al mese. Crediamo sia venuto il momento, visti gli ultimi incassi di fare cifra tonda e salire a 10 mila. D’altra parte resta tutto in famiglia.

LEGGI ANCHE: Ti senti spesso malato? Tre possibili motivi.