Tony Colombo e il doloroso prezzo del successo

Il cantante neomelodico Tony Colombo, intervistato nel corso dell’ultima puntata di Rivelo, ha raccontato a Lorella Boccia il suo difficile passato all’insegna dei debiti.

Tony Colombo, uno dei nomi più in vista del panorama neomelodico italiano, si è confessato davanti alle telecamere di Rivelo, programma condotto da Lorella Boccia, ballerina di Amici e, dalla scorsa estate, moglie di Niccolò Presta (figlio di Lucio, marito di Paola Perego e agente di numerosi VIP).

Il cantante ha raccontato degli ostacoli che ha dovuto affrontare quando, all’inizio della carriera, è arrivato a Napoli senza i mezzi economici per promuovere la sua musica. Ha così scelto, come rivelato da lui stesso alla Boccia, di chiedere soldi ma “alle persone sbagliate”.

Questo ha avuto delle conseguenze molto serie. Il cantante 33enne – padre di Marco e Julie – ha sottolineato di aver così accumulato 3 milioni di euro di debiti e di averlo fatto perché “credeva in quello che faceva, nella sua arte”.

La scelta di chiedere soldi, come già accennato, lo ha visto però focalizzarsi su persone sbagliate. Questo lo ha portato, dopo un po’ di tempo, a ritrovarsi in un vortice caratterizzato dalla presenza di soggetti poco raccomandabili. Per risolvere questa situazione e per ripagare il suo debito, il cantante palermitano – che ha inciso il suo primo disco all’età di 7 anni – è stato costretto a esibirsi gratis per 3 anni.

LEGGI ANCHE: Massimo Giletti ha svelato perché ce l’ha con Barbara D’Urso

“L’importante era campare”

L’importante era campare. Una volta saldato il debito un giorno venne da me una di quelle persone dicendomi che ero libero”: queste le parole fortissime utilizzate da Tony Colombo durante l’intervista a Lorella Boccia, occasione che lo ha visto anche parlare di amore e, in particolare, della moglie Tina Rispoli, vedova del boss Gaetano Marino, ucciso in un agguato sanguinoso nel 2012.

A seguito delle polemiche per il loro sfarzoso matrimonio celebrato nel 2019 e dell’inchiesta Camorra & Entertainment lanciata dal quotidiano Fanpage, a detta di Tony Colombo, che non manca mai di dimostrarle il suo amore, Tina Rispoli avrebbe vissuto il dramma dell’aborto spontaneo.

LEGGI ANCHE: Zucchero, il patrimonio gli incassi del cantante: a quanto ammontano?