Tornava dall’addio nubilato, morta insieme alle sette amiche

Stava tornando a casa dopo aver festeggiato l’addio al nubilato insieme alle sette amiche.

Una festa di lusso, perché aveva scelta come ultima meta da single l’incantevole Dubai.

Ma la 28enne turca Mina Basaran non poteva di certo immaginare che quel viaggio sarebbe stato l’ultimo della sua giovane vita.

Il jet privato su cui la futura moglie e le amiche si trovavano a bordo si è schiantato su una montagna della provincia sudoccidentale di Chakar Mahal – Bakthiari, in Iran, mentre le stava riportando a casa, ad Istanbul.

La foto della futura sposa prima di salire sull’aereo.

Non c’è stato nulla da fare per le otto donne e i tre membri dell’equipaggio. Nessun sopravvissuto.

Mina Basaran era la figlia di un imprenditore molto noto in Turchia, Huseyn Basaran.

La 28enne, il giorno prima dell’incidente, aveva pubblicato su Instagram una foto gioiosa di gruppo, scattata nell’albergo One and Only Royal Mirage.

Per quanto concerne le cause dell’incidente aereo, secondo alcune fonti anonime, il pilota avrebbe segnalato un problema chiesto alla torre il permesso di scendere di quota, poco prima che il velivolo sparisse dai radar.