Tragedia ad Afragola: bimbo muore soffocato

ambulanza

Tragedia ad Afragola, in provincia di Napoli.

Un bimbo di 18 mesi è morto soffocato, dopo essersi nascosto sotto un mobile o un divano.

Da chiarire ancora la causa del decesso.

In preda a una crisi respiratoria, il piccolo è stato trasportato alla Villa dei Fiori di Acerra, dov’è già arrivato in fin di vita.

I medici, però, non sono riusciti a rianimarlo: ci hanno provato per 45 minuti prima di arrendersi.

Sulla tragedia indagano i Carabinieri di Casoria che hanno disposto il sequestro della salma del piccolo.

Scioccati i genitori per un incidente domestico al momento senza spiegazioni.

L’inchiesta è curata dal Procura di Nola.