Trasmissioni Rai annullate per neve, sui social: “Vergogna!”

Il Buran, il vento gelido proveniente dalla steppa russa, è arrivato puntuale in Italia e non ha deluso le aspettative: freddo e neve anche a bassa quota.

E se i bambini si sono divertiti con pupazzi e lanci di palle di neve mentre gli studenti gongolavano per una vacanza ‘autorizzata’, a Roma negli studi Rai ci sono stati invece diversi mal di pancia.

A causa della neve, infatti, sono saltati i programmi in diretta della tv di Stato: ‘Buono a sapersi’ con Elisa Isoardi, ‘I fatti vostri’ con Giancarlo Magalli e ‘La prova del cuoco’ con Antonella Clerici. Invece ‘Agorà’ è partito in ritardo e senza pubblico in studio.

I telespettatori sono stati avvertiti in tempo tramite i social. Magalli, per esempio, ha scritto sul suo profilo: “Causa mancato arrivo di pubblico, tecnici, ospiti e conduttori oggi I Fatti Vostri non va in onda. Ci vediamo domani”.

Ma evidentemente il pubblico non ha gradito i cambi di programma. Proprio in risposta al post di Magalli si è scatenata la bufera (e non di neve). Ecco un commento che riassume perfettamente toni e argomenti della polemica. Una telespettatrice ha scritto: “Con tutto quello che paghiamo di canone, 3 cm di neve a Roma, si ferma il mondo! Solo in Italia questo. Vergogna“.

Immediata la risposta della produzione: “Cara, dovrebbe capire che una trasmissione è fatta non solo di presentatori ma anche di autori, redattori, tecnici e soprattutto di ospiti che vengono da tutta Italia. Se sono impossibilitati ad arrivare è difficile fare una trasmissione. Quanto al canone e ai centimetri di neve, non ne vediamo il nesso“.

Ma niente paura. Nelle prossime ore è previsto un miglioramento.