Troupe di Striscia La Notizia aggredita a Palermo

Momenti di paura ieri pomeriggio – domenica 25 febbraio – per una troupe di Striscia La Notizia a Palermo, nel difficile quartiere di Zen 2.

L’inviato Vittorio Brumotti, infatti, stava conducendo un’inchiesta sullo spaccio di droga (come già fatto a Milano, Roma e Caivano) quando c’è stato l’accerchiamento da parte di una ventina di persone e, poi, un gruppo di giovani ha cominciato a lanciare pietre contro l’auto su cui viaggiava la troupe.

In poco tempo, c’è stata una fitta sassaiola e un grosso pezzo di cemento è stato tirato dal balcone di una delle abitazioni del quartiere, finendo sul tetto della vettura.

L’auto sarebbe stata raggiunta anche da un proiettile sparato, secondo i primi accertamenti, da un fucile a pallettoni.

La troupe e l’inviato hanno poi concluso il lavoro allo ZEN protetti dai Carabinieri della compagnia di San Lorenzo che stanno indagando su quanto successo.

Il servizio di Striscia La Notizia andrà in onda nei prossimi giorni.