Quale Santo pregare per trovare un fidanzato? Il nome svelato da Papa Francesco

Se lo dice papa Francesco c’è da fidarsi: chi cerca un fidanzato deve pregare Sant’Antonio.

Il simpatico siparietto è andato in scena a piazza San Pietro dove il Santo Padre si è fermato a fare due chiacchiere con alcune ragazze, evidentemente ancora single, che hanno chiesto consiglio proprio a lui. Il Pontefice non si è sottratto alla domanda e ha consigliato di fare come in Argentina, dove si chiede, appunto, a Sant’Antonio di far arrivare un pretendente.

A vent’anni chiedono a sant’Antonio (di Padova, ndr) che il fidanzato venga, tenga e convenga – ha spiegato il Papa scherzando – a trent’anni, chiedono che il fidanzato venga e tenga. A quaranta pregano sempre Sant’Antonio ma solo perché un fidanzato venga. E a quell’età quello che viene, viene”.

Papa Francesco

Insomma, tutto il mondo è paese. Anche l’Italia, infatti, può vantare Santi per ogni esigenza. Il più famoso è senza dubbio San Valentino che protegge gli innamorati. Ma ogni categoria ha il suo protettore.

Gli studenti alla vigilia di un esame o di una interrogazione si affidano a San Giuseppe da Copertino, mentre Santa Veronica in virtù del sudario con cui avvolse Gesù e sul quale vi lasciò impresso il suo volto è la protettrice dei fotografi.

Viaggiatori in generale e automobilisti in particolare pregano San Cristoforo (sfidò la corrente di un fiume in piena per portare sulle spalle Gesù da una sponda all’altra). Infine, per i casi disperati c’è sempre San Giuda Taddeo.