Turchia, allenatore motiva i suoi calciatori a schiaffi / VIDEO

La clip del modo con cui l’allenatore ha motivato i suoi giocatori sta facendo il giro del mondo.

L’allenatore di una squadra turca, Halit Kurt, ha trovato un modo divertente per motivare i suoi giocatori.

Sul web è diventata virale una clip in cui l’allenatore del Kayseri Meysuspor, squadra di calcio amatoriale turca, motiva i suoi giocatori nel corso dell’intervallo di una partita.

Tuttavia, le immagini di violenza negli spogliatoi sono apparse 3 anni dopo. Nel video diventato virale solo questo venerdì, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si vede il “tecnico” che “motiva” i suoi giocatori, uno per uno, con schiaffi e insulti nello spogliatoio.

Sarà questo allenatore un motivatore, istrionico, naif anche se un po’ manesco ma ha funzionato: la partita è terminata con la vittoria per 5 a 3 della squadra del Kayseri. Il primo tempo, infatti, si era concluso con il punteggio di 1 a 3 per gli avversari.

Ecco la clip da YouTube:

Il tecnico turco, intervistato dalla stampa locale, ha affermato: “Abbiamo vinto la partita 5-3. L’allenatore può subire una sanzione disciplinare, è vero. Ma tutti i miei giocatori si trovavano in un ambiente familiare. Nei miei 25 anni di allenamento è sempre stato così, la stessa emozione del primo giorno“.

Il video fu girato da un membro dello staff di allora ma solo di recente ha deciso di condividerla sui social media, generando milioni di visualizzazioni.

Tutti i miei giocatori mi supportano – ha aggiunto Halit Kurt – anche i miei ex giocatori mi stanno cercando“. L’allenatore si è comunque scusato davanti alla stampa turca.

Leggi anche: Gigi D’Alessio e Noi due: i duetti e le canzoni.

Da Salute: 5 problemi di salute che possono risolvere le lacrime.