Turista quasi uccide un ippopotamo con un bicchiere di plastica (VIDEO)

È successo in Indonesia

Gli ambientalisti da anni lanciano l’allarme per l’inquinamento da rifiuti di plastica. Molte, troppe persone, li gettano in strada senza curarsi delle conseguenze.

Dall’Indonesia, più precisamente dal parco safari di Bogor, arriva un video diventato virale che spiega al meglio che cosa può succedere.

Domenica scorsa, 7 marzo, un visitatore ha gettato fazzoletti e un bicchiere di plastica nella bocca di un ippopotamo. Un atto crudele, che avrebbe potuto uccidere l’animale, filmato da un altro visitatore del parco. La clip è divenuta subito simbolo dell’inquinamento: questo grosso mammifero erbivoro africano poteva diventare vittima innocente della negligenza dell’uomo.

Per Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, è necessario evitare che questi oggetti, una volta diventati rifiuti, abbiano un impatto devastante sui nostri ambienti naturali e soprattutto sui nostri mari: si tratterebbe di un vantaggio per la nostra salute e per quella dell’ambiente.

IL VIDEO

LEGGI ANCHE: