Turisti cinesi insultati a Firenze: “Ci infettate tutto” / VIDEO

La psicosi generata dal Coronavirus da spazio anche ad insulti beceri e privi di ogni fondamento

Turisti cinesi insultati a Firenze
Turisti cinesi insultati a Firenze

Sta facendo molto discutere un video diventato virale nelle ultime ore che inquadra una coppia di cinesi a Firenze, insultata da uno sconosciuto. La “colpa” dei due orientali sarebbe quella di aver infettato la popolazione con il coronavirus.

Schifosi, sudici, andate a tossire a casa vostra, pezz di m…., ci infettate tutti” Ecco le parole che si sentono chiaramente nel video registrato sul Lungarno e condiviso sui vari social network.

E’ ovvio che qui abbiamo decisamente superato il limite. L’ignoranza del personaggio, autore del gesto, è palese e le sue accuse sono decisamente fuori luogo.

Il video, pubblicato su Facebook, ha ricevuto centinaia di commenti. Giancarlo P. scrive:

«Ho una moglie asiatica e capisco bene questa situazione. Purtroppo è moldo difficile rimanere calmi con gli ignoranti. Qui la vera epidemia è proprio l’ignoranza non il coronavirus!»

Un altro utente, Iselle, aggiunge:

«Sappiate che io sono italiana ma Sinologa e lavoro da 15 anni con la Cina, ovunque vada mi fanno battute e mi guardano storta chiedendomi se sono appena tornata, se sono malata, e se non stia pensando di cambiare lavoro. Pazzia. Questa settimana sono stata chiamata 3 volte dal tribunale della mia città per tutta una serie di fermi a cittadini cinesi.»

Il personaggio in questione non ha certo spiccato per la sua ospitalità e il gesto rappresentato nel video è sicuramente da condannare. Purtroppo però, sembrerebbe che ci siano altri casi simili distribuiti su tutto lo stivale. E’ bene quindi constatare come la vera piaga da combattere non sembra essere il coronavirus ma l’ignoranza di certi soggetti che non capiscono la gravità dei loro gesti.

Il commento del coordinatore regionale di Associna in Toscana

Il video è stato commentato anche dal coordinatore regionale di Associna in Toscana, primo italiano di origine cinese a ricoprire una carica elettiva in Italia, che ha rdichiarato:

Da Fiorentino e Italo Cinese, questo video mi ha fatto male come non pochi, Firenze è la città che amo e non può tacere di fronte a questi esempi di becera ignoranza. L’ignoranza non passerà!

LEGGI ANCHE: Coronavirus, è sicuro andare a mangiare al ristorante cinese?