TV, chiusura anticipata per Live Non è la D’Urso?

Lo show condotto dalla D’Urso sostituito da Ciao Darwin di Bonolis?

Barbara D'Urso

Per Live Non è la D’Urso chiusura anticipata per il calo degli ascolti? La ‘bomba’ è stata lanciata da Dagospia, il popolare sito diretto da Roberto D’Agostino.

Mediaset, infatti, starebbe pensando di sostituire il programma della D’Urso con una nuova edizione di Ciao Darwin, la trasmissione cult di Paolo Bonolis.

Giuseppe Candela su Dagospia ha scritto: «Il discusso talk show alle prese con i bassi ascolti, tra il 10-12% fino a notte fonda, dovrebbe salutare il pubblico di Canale 5 addirittura tra fine marzo e inizio aprile».

Ci sarebbe, poi, un’altra ragione alla base della chiusura anticipata del programma della D’Urso: la propensione al risparmio di Mediaset, visti i tempi bui per le raccolte pubblicitarie a causa dell’emergenza Covid-19. La conduttrice napoletana, quindi, avrebbe accettato di fare un passo indietro per il bene dell’azienda di Cologno Monzese.

LEGGI ANCHE: Ilaria D’Amico commossa a Verissimo.