Uccide la madre a coltellate e si lancia dal nono piano

Dramma a Torino. I dettagli.

A Torino una donna di 33 anni ha ucciso la madre 60enne a coltellate e poi si è tolta la vita gettandosi dal balcone del loro appartamento, al nono piano di una palazzina di corso Racconigi, al civico 292.

L’allarme è stato lanciato all’alba dal fidanzato della figlia che ha ricevuto i messaggi con cui la madre agonizzante gli chiedeva aiuto. Sul posto sono arrivate le volanti e i soccorritori del 118 ma entrambe le donne erano già morte. Pare che la figlia soffrisse di problemi psichici.

La polizia sta indagando per ricostruire l’accaduto.

LEGGI ANCHE: Sgozza una donna con un pezzo di vetro e ferisce il marito.