Uccide la moglie e si costituisce

Un altro caso di femminicidio. Questa volta siamo a Bovisio Masciago in provincia di Monza. La tragedia si è consumata intorno alle 13 di oggi in pieno centro.

Giorgio Truzzi, 57 anni, ha seguito con la sua auto (una Smart) la moglie 56enne Valeria Bufo che a bordo della sua Alfa Romeo Giulietta stava forse ritornando a casa.

L’uomo l’ha raggiunta ad un semaforo.

È sceso dalla propria macchina e ha ucciso a colpi di pistola la donna. Inutili i tentativi di rianimazione da parte del 118: Valeria è morta durante la corsa in ospedale a bordo dell’ambulanza.

Il marito, dopo l’omicidio, è andato a costituirsi dai Carabinieri.

La coppia aveva tre figli, ma si era separata da poco.