Uccide il suo collie e lo cucina per darlo in pasto ad altri cani

L’ho ucciso e l’ho cotto con cipolle, un dado, sale e pepe e poi l’ho dato in pasto all’altro cane”. È stata questa la confessione shock fatta agli agenti della Polizia da parte di un ventisettenne dell’Irlanda del Nord.

La vittima è il suo cane. Si tratta di un collie di quattro anni di nome Jess che il giovane, all’anagrafe Dominic O’Connor, ma da molti conosciuto con il nome di William Moscari, aveva comprato su facebook.

Fonte Metro.co.uk

Il giovane, secondo la sua stessa ammissione, avrebbe ucciso il cane strangolandolo con un cavo elettrico, poi lo avrebbe fatto a pezzi con un’ascia e cucinato con spezie per darlo come pasto ad altri cani.

A chiamare la polizia è stato un amico allertato dal cattivo odore che aveva sentito in casa e dall’atteggiamento strano di Dominic. Gli agenti hanno intuito cosa era accaduto perché hanno trovato alcuni resti del povero animale nel barbecue e nella doccia.

La sentenza è attesa per il 21 novembre. Non è ancora chiaro, invece, il motivo di tale gesto. Si sa, però, che il ragazzo (che soffre di disturbi della personalità) aveva già provato un’altra volta ad uccidere il cane, ma il cavo si era fortunatamente spezzato.