Uccide un passante e non si ferma, arrestato il pirata della strada

Grave incidente stradale a Sesto Fiorentino, comune della città metropolitana di Firenze.

Un marocchino di 33 anni è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale dopo aver travolto un passante di 58 anni, uccidendolo, senza soccorrerlo.

L’uomo ha, infatti, tentato la fuga ma è stato arrestato dai Carabinieri.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, la vittima stava attraversando viale Togliatti sulle strisce pedonali quando l’auto che viaggiava a forte velocità lo ha travolto.

Il marocchino, poco prima di travolgere l’uomo, aveva causato un altro incidente tra via Gramsci e viale Michelangelo, causando due feriti. Anche in questo caso, il conducente non si è fermato.

L’accusato è stato portato in ospedale per verificare la presenza di alcol o droghe nel sangue.

Notizia in aggiornamento.