Una persona su 30 fa la cacca sotto la doccia

Interrogate sulle loro abitudini sotto la doccia, 1000 persone hanno dato risposte diverse (alcune a dir poco inquietanti).

Una persona su 30 fa la cacca sotto la doccia: a dirlo è una ricerca commissionata da una società che si occupa della produzione di bagni, la QS Supplies. Per questo sondaggio, sono state reclutate 1.000 persone tra USA e Regno Unito. Cosa è venuto fuori? Scopriamolo nelle prossime righe.

I risultati (sconvolgenti) del sondaggio

Ricordiamo innanzitutto che il sondaggio di QS Supplies si è focalizzato sulle attività diverse dal lavaggio del corpo messe in atto sotto la doccia. Analizzando le risposte di un campione di 1000 persone, gli esperti di QS Supplies si sono trovati davanti a dei risultati a dir poco sconvolgenti.

Una persona su 30 ha infatti ammesso di fare la cacca sotto la doccia. Una cosa a dir poco schifosa, non c’è che dire! Quali sono state invece le altre risposte? Su un campione di 1000 persone, una su venti ha confessato che, quando è nella doccia, oltre a dedicarsi al lavaggio del corpo, si concede anche qualche minuto di… gioia intima, per così dire.

LEGGI ANCHE: Quando è meglio fare l’amore? Ce lo dice la scienza

Nel corso del sondaggio, gli esperti di QS Supplies si sono concentrati su altri aspetti relativi al rapporto delle persone con la doccia. Hanno per esempio chiesto ai soggetti annoverati nel campione quante volte alla settimana fanno il bagno.

Dati alla mano, l’1% dei soggetti intervistati ha ammesso di lavarsi solo una volta alla settimana. Il 18%, invece, di fare il bagno 1/3 volte a settimana. Il 31% del campione intervistato nel corso del sondaggio QS Supplies ha dichiarato di lavarsi tutti i giorni.

I risultati sono stati commentati dagli esperti dell’azienda, i quali hanno sottolineato come le nostre abitudini sotto la doccia siano in grado di rivelare tantissimi segreti su chi siamo, sulle cose a cui teniamo e su come ci approcciamo alle relazioni con gli altri. Chissà se le persone che hanno dato certe risposte hanno informato anche l’eventuale partner delle loro abitudini a dir poco discutibili sotto la doccia.

LEGGI ANCHE: Consigli per profumare la casa: le soluzioni più economiche