‘Uomini e Donne’, ex corteggiatore distrutto: “Ho perso il lavoro”

Rocco Fredella, diventato famoso per essere stato uno dei corteggiatori della dama Gemma, ha deciso di tornare alla vita da nip. Ecco perché.

Aria di cambiamento per Rocco Fredella, ex corteggiatore della dama Gemma Galgani. L’uomo ha deciso di abbandonare il dating-show ‘Uomini e Donne’ per ritornare alla normalità. Tutta colpa di una forte crisi economica che lo ha investito negli ultimi tempi.

Sono in un periodo di forti difficoltà economiche. Ho perso il lavoro di recente – ha confessato alla rivista ufficiale del talk di Maria De Filippi – e le serate che ho fatto in discoteca e gli eventi a cui sono stato invitato di certo non bastano per vivere. In questo ultimo periodo mi è incominciata a mancare la terra sotto i piedi, sono stato molto male, mi sono sfogato in un pianto liberatorio la scorsa settimana e poi ho deciso di rialzarmi”.

Ma sicuramente la decisione di lasciare il programma è maturata anche a causa della batosta sentimentale ricevuta proprio dalla donna che aveva rapito il suo cuore.

Io sono una persona – ha dichiarato – mentre lei è un personaggio. Ho capito che lei voleva solo fare dello spettacolo, cosa che per un po’ anche io ho fatto, ma solo per stare al suo gioco e vedere dove voleva arrivare. In realtà il primissimo sentore di non appartenere più al parterre di ‘Uomini e Donne’ l’ho avuto quando è arrivato Stefano Pastore e lei si è innamorata di lui in una manciata di minuti. Cosa che mi ha confermato per l’ennesima volta che a Gemma di me non è mai importato nulla. Penso che lei abbia fatto leva su di me distruggendomi ed elevandosi a donna di classe, negando così tutto l’amore che stavo provando, ma che non ho fatto in tempo a dimostrarle”.

Buon ritorno alla normalità, Rocco.

Leggi anche: Cicciolina alla D’Urso: “Vendo il mio fallo di cristallo”

Seguici anche su News Republic. Scarica l’APP, è gratis: