Uomo morso da un castoro mentre stava facendo il bagno

È successo in un canale della Svizzera. Necessarie le cure in ospedale.

L’inusuale fatto è accaduto alcuni giorni fa quando il grande caldo ha indubbiamente agevolato i bagni notturni.

Erano le 22.30 quando un uomo, intento a fare qualche bracciata in un canale della Svizzera, in un batter d’occhio è stato aggredito alla schiena. E soltanto al suo arrivo sanguinante in ospedale gli è stato riferito di essere stato attaccato da un castoro.

Gli incisivi dell’animale gli hanno provocato una ferita di almeno un centimetro di profondità.

Ragno violino: come riconoscerlo e cosa fare in caso di morso

Immediatamente, all’uomo è stato somministrato il vaccino antitetanico, così come una terapia antibiotica a causa dell’elevato rischio di infezione.

Una brutta esperienza – evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti – ma si tratta di una sfortunata coincidenza, il castoro non è un animale aggressivo. Può darsi che nei paraggi vi fossero i suoi piccoli e il movimento del bagnante lo abbia spaventato, portandolo a tale reazione“.

Non ce l’ha fatta un uomo morso da un gatto in Marocco