Uomo trovato morto in una camera d’hotel, ferita una donna

A Firenze. Investigatori al lavoro per capire cosa sia successo.

Auto della Polizia.
Auto della Polizia.

A Firenze, all’interno di una camera d’albergo, in vicolo dell’Oro, è stato ritrovato un uomo senza vita. A lanciare l’allarme è stata la compagna dell’uomo, ferita e che perdeva sangue.

La donna, le cui condizioni sarebbero gravi (ma non sarebbe in pericolo di vita), è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata all’ospedale fiorentino di Careggi.

Sul corpo dell’uomo sarebbero state riscontrate delle lesioni, anche se la morte sarebbe sopraggiunta per un infarto. Sul posto la polizia che sta effettuando accertamenti e riscontri con l’ausilio della scientifica e della squadra mobile.

L’uomo, trovato morto, è un turista inglese di 40 anni. Inglese anche la compagna dell’uomo, una 43enne. La coppia era arrivata ieri, venerdì 15 luglio, in albergo. La donna è stata sottoposta a un intervento chirurgico. Gli investigatori, che ancora non hanno potuto sentire la 43enne ma sono due le ipotesi privilegiate dall’indagine in corso per fare luce sull’accaduto: una lite culminata in tragedia oppure un gioco erotico finito male, anche se quest’ultima sembra la più probabile.

Nella stanza dell’alberto sono state trovate diverse tracce di sangue.

LEGGI ANCHE: Bimbo di 5 anni infila la testa in un palloncino e muore soffocato.