Lory Del Santo barricata a Miami: “Moriremo?”

Lory del Santo

45 morti è il bilancio provvisorio dei morti causati dall’uragano Irma: 10 a Cuba, 36 o 38 nelle isole dei Caraibi e 7 in Florida.

Tra i testimoni di questa catastrofe naturale c’è stata anche Lory Del Santo che, in collegamento via WhatsApp, ha scritto a TgCom queste tragiche parole: “Ho paura, come tutti ci siamo organizzati con le provviste, ma siamo rimasti davvero in pochi: moriremo?“.

La showgirl italiana, infatti, ha deciso di barricarsi nella sua casa di Miami, nonostante l’invito delle autorità di lasciare anzitempo le proprie abitazioni:

Siamo senza elettricità – ha spiegato – è difficile comunicare, speriamo di sopravvivere e di riuscire a rientrare a Milano nei prossimi giorni. Qui c’è una situazione davvero spettrale, siamo rimasti davvero in poche famiglie, e siamo tutti chiusi in casa, in spiaggia e sull’Ocean Drive non c’è nessuno, i supermercati sono stati presi d’assalto e sono vuoti. Sapevamo dell’uragano ma non immaginavamo che ci saremmo ritrovati in una situazione del genere“.

Su Instagram, invece, Lory Del Santo, 58 anni, si è mostrata decisamente più calma.

Eccola, infatti, in un video di pochi secondi, in spiaggia, mentre si avvertono i primi venti di Irma: