Usa, vince un vitalizio alla lotteria ma ha 92 anni e lo rifiuta

Foto Unionesarda.it

Meglio tardi che mai? Dipende. Erano ben 32 anni che Charles Svatos tentava la fortuna giocando ogni settimana a “Lucky for Life”, il format americano che permette di aggiudicarsi un vitalizio per tutta la vita pari a 25000 dollari annui.

Peccato però che il fortunato vincitore dell’Iowa, oggi, abbia già 92 anni e per questo motivo ha deciso di accettare la cifra forfettaria di 273000 da accettare in una sola volta. E dire che la vittoria per l’uomo era stata profetizzata da un biscotto della fortuna (di quelli cinesi) che recitava: “Scoprirai presto un tesoro inaspettato”. Probabilmente se fosse arrivato qualche anno prima, tale tesoro sarebbe stato ancora più apprezzato. D’altronde, però, la fortuna ha bussato alla sua porta. Un tantino tardi, forse, ma ha sempre fatto il suo “dovere”.

Appena due mesi fa c’era già stata una grossa vincita in Usa. Si tratta della vincita più alta mai registrata nella storia di questa lotteria, la più ricca del mondo. La signora, una normalissima madre di famiglia, ha raccontato di avere subito chiamato il Medical Center dove lavorava dicendo che non l’avrebbero mai più vista.

Una soddisfazione enorme per una donna come tante, che davanti alla prospettiva di vedersi spalmare i soldi della vincita su 30 annualità, ha preferito avere i soldi tutti e subito (480 milioni).

La vita della Wanczyk è cambiata mercoledì notte, quando ha scoperto che la schedina giocata qualche ora prima era quella vincente. La fortuna della donna è stata doppia, dato che è risultata l’unica vincitrice di tutto il Paese, aggiudicandosi così l’intero montepremi. Finita in stato di choc, è riuscita a riprendersi grazie all’itnervento di un amico pompiere.

Il biglietto vincente è stato staccato in Massachussetts, per la precisione in una stazioncina di servizio della provincia, il Pride Station & Store di Chicopee, nella zona ovest dello Stato americano. Secondo quanto previsto dal regolamente della lotteria, al negozio che ha giocato la schedina vincente andrà un premio di 50 mila dollari.