“Vaccinati sto c…o” sul bus. Autista dell’ATAC pubblica la foto su Facebook

Vaccinati sto c…o“.

È questa la scritta che è campeggiata in un autobus dell’ATAC, l’azienda che si occupa del trasporto pubblico a Roma.

Provocazione, sfottò, burla?

Non si sa ma intanto l’ATAC ha fatto sapere, tramite Twitter, che sta provvedendo a una verifica interna per saperne di più:


La foto è stata pubblicata su Facebook, sul gruppo Genitori e bambini liberi e sani – Popolo Unici con questa didascalia: “Scusate il termine colorito ma stamattina me so svegliato così è mentre lavoro e aspetto di partire ho voluto dipingere il mio bus così“.

 

Scoppiata la polemica, l’autista ha deciso dapprima di eliminare la foto poi ha sostenuto di non essere stato lui l’artefice della scritta ma di avere scattato l’immagine “su un autobus di passaggio“.

Una spiegazione, però, smentita dai commenti.

ATAC ha fatto sapere che “prenderà ogni provvedimento non solo a carico del conducente, ma anche di eventuali altri responsabili, che col proprio comportamento avessero favorito, in qualsiasi modo, la grave ed inaccettabile violazione dei regolamenti aziendali e conseguente danno all’immagine della società“.