Valentina Ferragni: “Sono nata prematura, pesavo 890 grammi”

Il racconto shock della sorella di Chiara Ferragni ma con uno scopo benefico.

Valentina Ferragni è incinta? Il mistero è stato svelato da un outfit che non riesce a nascondere il pancino in attesa di un annuncio che potrebbe arrivare a Natale?

Non molto tempo fa la sorella di Chiara Ferragni, Valentina, influencer come lei, è stata attacca perché ritenuta troppo in carne per poter svolgere quel tipi di attività. Nel mese di agosto 2018 ecco che arrivano i nuovi attacchi per la donna alla quale Chiara Ferragni decide di rispondere per le rime agli haters scrivendo: «Insultare le mie sorelle è peggio che insultare me quindi evita proprio di passare dal mio profilo».

LEGGI ANCHE: Sanremo 2020, Codacons contro Chiara Ferragni.

L’ultima foto pubblicata da Valentina Ferragni, la quale la ritrae in veste natalizia insieme al fidanzato Luca Vezil e il cagnolino Pablo è seguito anche da hashtag come #Family e secondo i fan questo potrebbe essere uno spoiler che riguarderebbe un annuncio davvero importante che la coppia potrebbe far a breve. Valentina Ferragni e Luca Vezil vivono un’intensa storia d’amore oramai da diversi anni.

Recentemente Valentina Ferragni sui social network ha pubblicato un ricordo della sua infanzia: «Sono nata prematura di tre mesi e alla mia nascita pesavo 890 grammi». La più piccola della famiglia Ferragni, con il suo racconto, ha spiazzato i suoi fan con i quali ha deciso di condividere un momento cruciale della sua vita.

«A noi prematuri è stato richiesto di iniziare a lottare dal primo giorno per poter dimostrare a noi stessi e a tutti che siamo invincibili». Il racconto pubblicato sui social da Valentina Ferragni ha mostrato un lato più intimo e privato della bella influencer: «Sono nata a Bolzano il 29/12/1992 ma sarei dovuta nascere a fine marzo 1993 a Cremona. Sono nata prematura di tre mesi e alla mia nascita pesavo 890 grammi. Sono stata in incubatrice per tre mesi nel reparto di terapia intensiva neonatale a Bolzano, perché troppo piccola, troppo fragile e con i miei organi ancora non completamente formati».

La sorella minore di Chiara Ferragni ha poi raccontato il difficile periodo vissuto dalla sua famiglia, mesi di paure e insicurezze sulla sorte dell’intera vicenda: «Sono stati mesi durissimi per la mia famiglia. Dopo mesi di incertezze e paure sono tornata a casa a Cremona, sana e salva e oggi sono qui per raccontare questa storia, la mia storia.

LEGGI ANCHE: Chiara Ferragni furiosa: “Cosa mi hanno fatto in aereo”.

La scelta di Valentina Ferragni di condividere con il web la sua difficile nascita non è casuale. La bella influencer ha pubblicato il post social per sensibilizzare l’importanza dei reparti neonatali: «Lo racconto perché vorrei che queste mie parole arrivassero a tanti piccoli e piccole guerriere, alle loro coraggiose mamme ed ai loro meravigliosi papà che ora stanno vivendo un momento così delicato: a noi è stato richiesto di iniziare a lottare dal primo giorno per poter dimostrare a noi stessi e a tutti che siamo invincibili! E non smetteremo di combattere perché questa vita ce la teniamo stretta».

Il reparto di terapia intensiva neonatale di Cremona rischia di chiudere i battenti e Valentina Ferragni ha deciso di sostenere la causa per salvare questo reparto. Attraverso il suo messaggio social e l’interesse suscitato sui media spera di poter bloccare la chiusura.