Valentina Nappi: nuovo film a Pesaro… ma quanto guadagna la pornostar?

Valentina Nappi ha criticato Giorgia Meloni. Di recente lo aveva fatto anche con Matteo Salvini.

«Se Giorgia Meloni è cristiana, io non ho mai fatto se$$o anale». Lo ha scritto su Twitter la pornostar italiana Valentina Nappi.

Una provocazione senza peli sulla lingua quella della diva del porno che già in passato si era schierata politicamente. In quel caso aveva attaccato Matteo Salvini. Del leader della Lega aveva parlato in un’intervista a La Zanzara su Radio24.

«Lui fomenta l’odio tra gli italiani, sono gli immigrati a stare male e fare una vita di m***a, non noi – le sue parole – Andare a letto con lui? Neanche morta, piuttosto mi faccio tagliare il clitoride. Non mi piace utilizzare politicamente la f**a, ma in questo caso sì».

LEGGI ANCHE: Cicciolina, siparietto da Barbara D’Urso.

Per ora nessuna risposta, chissà se la Meloni deciderà di rispondere.

Intanto la Nappi in questi giorni ha girato a Pesaro un film, dove qualcuno l’ha fotografata, provocando non poche polemiche tra la popolazione.

Un finto lavoro amatoriale che, con la supervisione del regista pesarese Patrizio Agabiti, è stato invece prodotto dalla riminese Pinko, società di entertainment per adulti, diretta da un altro pesarese. Insomma, un trailer studiato ad hoc per lanciare un nuovo sito internet dal nome evocativo, Frame Leaks, dedicato a chi ama il genere “videotape privato”.

Il partner maschile di Valentina Nappi, presentato come suo fidanzato, in realtà è un richiestissimo attore hard italiano. «È un onore aver avuto Valentina Nappi qui a Pesaro per questo lavoro – spiega il regista pesarese Patrizio Agabiti, apprezzato professionista del settore -. Questa produzione nasce con l’idea di utilizzare attori professionisti che si riprendono da soli con lo smartphone o GoPro. Per rendere il tutto ancora più reale si sono aggiunte le esterne in cui Valentina e il suo partner passeggiavano come due comuni fidanzati in zona mare».

E Valentina Nappi, 29 anni, non semplicemente una pornostar, si è prestata alla situazione. Quasi facile per un personaggio – come dire? – a tutto tondo come lei.

Con le Marche, Valentina Nappi ha un rapporto speciale. Nonostante lavori spesso all’estero può capitare di incrociarla a Pesaro o Fano ai tavoli del ristorante Sushiya. Cibo e sessualità sono un connubio che si rinnoverà al “183” di Pesaro, ristorante dello stesso Agabiti, il prossimo 23 ottobre, con una serata che rievocherà le vecchie glorie dell’hard con un’ospite d’eccezione: la pornostar Priscilla Salerno.

Nulla di scandaloso, intesi: solo cocktail e cin-cin ispirati al tema ma che preparerà la stessa Salerno che, prima di diventare attrice hard, faceva la bartender professionista.

Riguardo i suoi guadagni, la Nappi ha recentemente detto ch guadagna tremila euro lordi al mese.

Dobbiamo crederci?

LEGGI ANCHE: Cancro ai testicoli: cos’è, sintomi e trattamento.