‘Verissimo’ smentisce Marco Caltagirone: “Non gli impediamo di apparire”

Il futuro marito di Pamela Prati ha dichiarato di non poter apparire a causa dell’esclusiva con ‘Verissimo’.

Dopo qualche giorno di tregua, i media sono tornati ad interessarsi al Pamela Prati gate. Nel mirino (ancora) le nozze della showgirl con l’imprenditore Marco Caltagirone previste per il prossimo 8 maggio.

Questa volta il polverone è stato sollevato dalla dichiarazione rilasciata dal promesso sposo. Sì, perché il futuro marito della Prati è intervenuto telefonicamente nella puntata di ieri di ‘Live – Non è la D’Urso’ per spiegare la sua latitanza dai media.

Sono molto contrariato da quanto sta succedendo – ha detto in trasmissione – e mi sembra tutto troppo assurdo. Io al momento non posso apparire perché ho un contratto di esclusiva con Verissimo. Sono una persona molto discreta e non mi va di apparire, in questo momento però non voglio ma nemmeno posso. Vedere infamate le persone a cui voglio molto bene mi ha fatto male”.

La replica non si è fatta attendere. Sulla pagina ufficiale del programma ‘Verissimo’, infatti, questa mattina è stato pubblicato un post che smentisce categoricamente che ci sia un vincolo di esclusività.

Come già detto, durante l’intervista con Pamela Prati – si legge sul social – non esiste nessun vincolo che impedisca al signor Marco Caltagirone di mostrarsi ovunque voglia con immagini o video presenti, passati e futuri. Anche noi non vediamo l’ora di conoscerlo!”.

Pamela-Prati

E lo stesso Caltagirone ha confermato a ‘Live – Non è la D’Urso’ che l’8 maggio sarà in chiesa accanto alla sua bella e che dopo le nozze andrà da Barbarella per parlare del tanto discusso premio che avrebbe ricevuto in Albania (lo ricordiamo, in Albania negano di conoscerlo).

Ancora qualche giorno di attesa.

Leggi anche: Paola Caruso, il presunto padre biologico: “Non è mia figlia”.

Seguici anche su Google News: