Veronica Pivetti: “Io, Giordana e i nostri cani”

Fonte Facebook

Il lavoro, Giordana e i loro cani. Sono questi gli amori di Veronica Pivetti. Lo confessa in una intervista a Di Più, il settimanale diretto da Sandro Mayer.

Riguardo il lavoro, la frizzante attrice, si sta godendo il successo della serie “Provaci ancora Prof.” arrivata alla settima stagione.

Poi c’è la usa “strana famiglia” con Giordana e i cani. “È una cara, carissima amica – si legge nell’intervista – non lo definirei un amore, anche se è il rapporto più profondo che ho avuto nella mia vita ed è sotto gli occhi di tutti”.

Fonte Facebook

Insomma la piccola di casa Pivetti ancora una volta mette a nudo la sua vita privata e affronta senza timore un tema particolarmente caldo. Dopo la depressione, con cui ha convissuto in silenzio per sei lunghissimi anni raccontati nel suo libro “Ho smesso di piangere” (Mondadori), ora tocca alla omosessualità e confessa: “Ci vogliamo molto bene. Il mio rapporto con lei è serio, sincero, profondo, intenso. Vivo con lei e due cani, siamo una famiglia, non potrei desiderare di più”.

Tuttavia la Pivetti, non è nuova agli amori saffici, seppur platonici. E’ lei stessa a raccontare che in Giordana rivede Adriana “una ragazza della quale mi innamorai da giovane, me ne innamorai perdutamente”.

Ma già due anni fa, in occasione del suo debutto dietro la macchina da presa con la pellicola “Né Giulietta, né Romeo”, aveva ammesso di non avere nessuna paura a scoprirsi “in modo differente” anche alla luce del fatto che in passato aveva provato “grandi trasporti platonici per donne” che aveva però represso costringendosi a “rapporti sbagliati”.
Gli uomini mi hanno delusa – rivela su Di Più – e oggi sono felice così”.