Vi ricordate di Pamela di Non è la Rai? Ecco che fine ha fatto

Era una bellezza davvero speciale quella di Pamela Petrarolo. Scopriamo qualcosa di più su di lei.

Quando, negli anni Novanta, andava in onda a Non è la Rai, gli occhi degli uomini, anche pre-adolescenti, erano tutti buttati addosso a lei.

Era una bellezza davvero speciale quella di Pamela Petrarolo – in realtà semplicemente “Pamela” per tutti – che spiccava rispetto a tutte le altre ragazze presenti.

E il pubblico si divideva tra lei, tutta bellezza, e Ambra – Angiolini of course – che forse era esteticamente meno attraente, ma televisivamente rendeva di più nell’interazione col pubblico.

Si incominciò a parlare di una presunta rivalità tra le due ragazze, in seguito smentita, dovuta più che altro ad alcune incomprensioni e al ruolo di “anti-Ambra” che Boncompagni le stava ritagliando addosso.

Una contesa su cui si discute da più di 25 anni. Pamela Petrarolo lancia un messaggio ad Ambra sottolineando di essere stanca di dover rispondere continuamente a domande sul suo rapporto con l’attrice.

LEGGI ANCHE: Adriana Volpe contro la RAI: “Mi piange il cuore”.

Pamela, dopo aver rivelato di essere perseguitata dalle domande con Ambra, lancia un messaggio alla Angiolini con cui condiviso tanti bei momenti: “abbiamo fatto una vacanza assieme, da sole, a Londra, le nostre famiglie a cena assieme. Il mio gesto era per dire: ‘Non riuscite a farci discutere’. Io vorrei davvero che lei sapesse che non ho nulla contro di lei. Io la stimo come attrice, la trovo bravissima”, conclude la Petrarolo sperando di aver chiuso per sempre la vicenda. Uno sfogo a cuore aperto quello di Pamela che, ad oggi, ha un unico rammarico: quello di non aver avuto le stesse opportunità di Ambra.

Ricordando l’ultima puntata di Non è la Rai, Pamela dice: “Passammo l’ultima puntata a piangere abbracciate con Ambra: dopo quattro anni ci stavamo rendendo conto che il nostro sogno stava veramente finendo. Mi ha spodestata? Lei era la conduttrice, noi avevamo altri ruoli. Io ballavo e cantavo, non avevo questa smania di condurre, erano più i mass-media fuori che crearono questa rivalità. Se anche ci fosse stata era una sana competizione”.

LEGGI ANCHE: Consigli utili per i genitori: cosa fare e non fare con i propri figli.

Nel 2001 ha sposato l’agente di viaggi Gianluca Pea, dopo tre anni di fidanzamento, ma il matrimonio tra i due sarebbe finito nel 2017. Dal suo ex marito, Pamela ha avuto due figlie, Alice ed Angelica. In un’intervista, la Petrarolo ha raccontato un evento del tutto sconosciuto alle cronache, che riguarda la sua secondogenita.

Angelica, che ha 2 anni, è nata con una malformazione congenita alla testa. Nessuno se ne era mai accorto. Poi il sesto senso materno mi ha fatto capire che c’era qualcosa che non andava e, da lì a poco, è stata operata d’urgenza. I medici mi hanno detto che è stato un miracolo, perché se non me ne fossi accorta avrebbe rischiato di morire nel sonno. Oggi la piccola sta bene e viene costantemente monitorata.

LEGGI ANCHE: Quando lo zucchero nel sangue è troppo alto.