Viaggio in America, dove trovare le migliori torte di mele

Viaggiare in America significa anche avere la possibilità di gustare direttamente sul suolo statunitense uno dei dolci tipici americani, la torta di mele, un simbolo d’orgoglio nazionale, un connubio perfetto di cibo nutriente e sfiziosità. La Pecan Pie è la tipica torta americana delle Holidays, ovvero i giorni di festa che vanno dal Ringraziamento al Natale. Il dolce è composto da una base croccante di pasta frolla, le Noci Pecan e lo sciroppo d’acero. Chi è in procinto di fare un viaggio in America si prepara a gustare la deliziosa Pecan Pie direttamente nel suo luogo di nascita, coloro i quali invece restano in Italia possono leggere la ricetta della Pecan Pie sul blog di American Food Shop e cimentarsi in cucina, provando a realizzare una delle torte più buone della tradizione culinaria americana.

Tantissime torte di mele vengono vendute nei ristoranti in tutta l’America. Ecco una lista di alcuni tra i più noti locali americani in cui è possibile gustare le migliori torte di mele, calde o fredde, con o senza panna montata. L’Achatz Handmade Pie Company è un marchio di garanzia, con una tradizione secolare alle spalle e le torte fatte a mano da generazioni con mele fresche del proprio frutteto da 10 acri. Sul menu si trovano tre diverse torte di mele: noce caramellata alle mele, mela olandese e doppia crosta di mele. Presso A La Mode la parola d’ordine è frutta biologica di provenienza locale e l’azienda dice no alle glasse. Il menu offre due torte di mele: la classica torta di mele francese e la torta di mele e zenzero.

C’è poi Dangerously Delicious Pies, in cui le torte sono interamente fatte a mano, senza additivi e conservanti, usando i prodotti locali. Famosa la loro torta di mele con ripieno dolce condito con avena, zucchero di canna e burro.

Il First Slice Pie Café di Chicago vende una torta di mele da sogno, con mele Granny Smith, cannella e un pizzico di ingredienti segreti. Il caffè lavora in sinergia con First Slice, un’organizzazione no profit fondata dalla proprietaria Mary Ellen Diaz che si occupa di preparare pasti per i senzatetto. C’è poi Quattro e venti merli di Brooklyn, a New York. Qui le sorelle Melissa ed Emily Elsen lavorano dal 2009 per realizzare dolci gustosissimi, quali la mela al caramello salato, crostate e condimenti per torte fatti a mano. L’Honey Pie Café prepara la mela bourbon al burro marrone e la mela al caramello. L’Hoozier Mama Pie Company di Chicago è rinomata per i prodotti a km zero, acquistati presso gli agricoltori locali; famosa in tutta l’America è anche la loro crosta al 100% di burro.

A nord-est di San Diego si trova la Julian Pie Company, un’azienda a conduzione familiare, fondata nel 1986 da Liz Smothers, che prepara torte di mele deliziose, con possibilità di spedirle in tutti gli Stati Uniti. La Little Pie Company è nota in particolar modo per la torta di mele alla panna acida fatta con Granny Smiths fresca, con prodotti locali e genuini. Presso la Lynden Dutch Bakery è possibile invece gustare la torta di mele e zucca, una torta di mele olandese e una torta di mele al caramello. Famose sono anche la Mission Pie di San Francisco, il Pie Town Cafe a Nuovo Messico e la Petsi Pies di Somerville, in Massachusetts. Presso il ristorante Pie Lab in Alabama è possibile gustare una deliziosa crosta di pasta sfoglia, a opera dello chef Seaborn Whatley.

La mela caramellata tahitiana al caramello salato con zucchero è la torta pricipale del Random Order Pie Bar, con un mix di mele Granny Smith e Pink Lady. Ci sono poi il Royers Pie Haven in Texas, la Sugar Pie Bakery nella Virginia Occidentale, il Three Babes Bakeshop a San Francisco, la The Elegant Farmer in Wisconsin e il The Blue Owl Restaurant and Bakery in Missouri, che prepara una torta con ben 18 Mele Golden Delicious, con una misura 9 pollici e un peso 10 libbre, la torta preferita di Oprah. Infine, ci sono il Tower Travel Centre in North Dakota (una fermata per camion, presso l’uscita 307 sull’Interstatale 94, con torte fatte a mano e sfornate ogni giorno) e il Whidbey Pies di Seattle, a Washington, che produce più di 1.000 torte alla settimana, tutte fatte a mano da pasticceri di alta qualità.