Victoria Beckham ‘nera’ al royal wedding. Ecco perché

Più che ad un matrimonio, sembrava stesse prendendo parte ad un funerale. In tanti hanno notato lo stile noir di Victoria, ex Spice Girls e consorte di David Beckham. La coppia era, infatti, tra le celebrities invitate al royal wedding del principe Harry e Meghan Markle.

Nel tripudio di colori delle signore invitate, lei si è fatta notare per un abito molto glamour ma decisamente troppo scuro per un evento del genere. La veletta e lo sguardo ‘da funerale’ hanno completato l’outfit. In deciso contrasto con l’aria distesa e il sorriso smagliante del consorte.

Ma perché tutta questa serietà ad un evento così mondano? A dare la risposta è stato Giovanni Ciacci. Il costumista reduce da ‘Ballando con le Stelle’, ospite nel salotto domenicale di Barbara D’Urso, ha spiegato l’origine di tanta aura funerea.

Perché Victoria non sorride mai? Perché lui la riempie di corna – ha spiegato Ciacci – e pure con una mia amica, una tua collega spagnola! Quando Victoria è andata a Madrid l’ha trovata in una palestra, l’ha presa per i capelli e la ha trascinata per terra. In Spagna lo sanno tutti, chiedilo ad Aida Nizar“.

Non si tratterebbe di una novità. Da tempo, infatti, i tabloid londinesi ripropongono la notizia di una crisi fra i due e di vite ormai separate seppur sotto lo stesso tetto. La crisi, sempre secondo i rotocalchi inglesi, si sarebbe acuita da quando Beckham ha appeso le scarpette al chiodo: tutta colpa dell’eccessivo ‘tempo libero’ di lui e la full immersion di lei nell’attività della sua azienda di moda.